giovedì 18 febbraio 2016

NICOLA MINGO & NICOLA CORDISCO SAN SEVERO WINTER JAZZ FESTIVAL - Reportage -

Il 12 Febbraio a San Severo (FG) il SAN SEVERO WINTER JAZZ FESTIVAL ha avuto un altro protagonista,  le Chitarre Jazz  di NICOLA MINGO & NICOLA CORDISCO con il loro “A TRIBUTE TO THE JAZZ GUITAR’S GIANTS” e il Direttore Artistico del festival Antonio Tarantino ci ha inviato la sua personale recensione e delle bellissime foto:


SAN SEVERO WINTER JAZZ FESTIVAL ha vissuto venerdì 12 un'altra MAGICA Serata, ancora una serata a tema.
Protagonista: La Chitarra Jazz con lo Special Guitar Duo di NICOLA MINGO & NICOLA CORDISCO.

<< Special >> - perché per la prima volta s’incontrano e si uniscono le energie di questi due virtuosi della chitarra jazz conosciuti in tutto il mondo per le tantissime collaborazioni, partecipazione a festival e rassegne con musicisti di fama internazionale.

<< Special >> - perché da me fortemente voluto affinchè ideassero e creassero un progetto nuovo per il pubblico del San Severo Winter Jazz Festival presso l’ormai noto jazz club della città, Caffè Tra Le Righe@Spazio Off.






Un guitar duo quindi che si fonde per la prima volta e che dalle loro dodici corde hanno sprigionato per un’ora e mezza un sound mitico, dove entrambi gli strumenti hanno svolto e dato forma a funzioni ritmiche e armoniche che direi simili, condividendo frequenze di saggezza convenzionale e creare anche contrasti per portarli allo stesso suono, anche con diversi timbri.

La qualità del tono delle due chitarre è stato chiaro ed arioso mettendo in mostra una varietà di influenze e stili, e aggiungerei, compresi i loro, che nel contesto generale mi è sembrato fondamentale per raggiungere l'unità sonora delle stesse.


Un tributo quindi non solo ai grandi che hanno fatto e raccontato la storia della chitarra jazz, non più relegata al solo ruolo di accompagnamento ritmico ma assumendo la veste di vero protagonista e solismo.

I brani eseguiti e che abbiamo avuto modo di ascoltare ci hanno riportato indietro ai tempi dei gloriosi guitar duo di Carl Kress e Dick Mc Donough, i grandi Joe Pass e Herb Ellis.
Le loro note ed i grandi classici eseguiti hanno rievocato stili e atmosfere di Wes Montgomery, Joe Pass, Kenny Burrell, George Benson.

Ma non è stato solo questo, perché numerosi sono stati i brani eseguiti a firma di Nicola Mingo come My Bop, New Song, Black Horse e tanti altri ancora che sono presenti nel suo ultimo lavoro discografico  << SWINGING >> - prodotto dalla Universal Classics & Jazz.

Non sarò qui ad elencare tutte le melodie brillantemente eseguite, ma per me, le più rilevanti e le più salienti sono state due ballad che appartengono e sono state generate da strumenti completamente diversi dalla chitarra, come quella di Charlie Parker “Billie's Bounce” e “So What” di Miles Davis.

Come finire, inizialmente avevo timore perché non è cosa facile mettere su un palcoscenico un piano solo, o come in quest’ultimo caso, un guitar duo ed avere timore che il pubblico potesse annoiarsi.

Ed invece, la grande approvazione trasmessa con ripetuti applausi del numerosissimo e sempre attento pubblico presente, come anche la presenza di alcuni musicisti che ringrazio tutti di vero cuore e stima.




 

0 commenti:

Posta un commento

Lascia il tuo commento a questo POST o, meglio ancora, la recensione allo spettacolo dopo che lo avrai visto!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...