lunedì 1 febbraio 2016

72° Stagione Concertistica degli Amici della Musica Arcangelo Speranza QUARTETTO NOÛS -Reportage-

L’INCANTO DELLA MUSICA DA CAMERA DEL QUARTETTO NOÛS
PER GLI AMICI DELLA MUSICA ARCANGELO SPERANZA
Il  “QUARTETTO NOÛS”, formazione cameristica di alto valore artistico, si è esibito giovedì 28 gennaio, presso l’Auditorium Tatà,  nell’ambito della 72° Stagione Concertistica degli Amici della Musica Arcangelo Speranza.
 L’ensamble, composto da Tiziano Baviera, violino - Alberto Franchin, violino - Sara Dambruoso, viola - Tommaso Tesini, violoncello è una giovane ma  autorevole formazione da camera di musicisti italiani, nata all’interno del Conservatorio di Lugano e perfezionatasi , successivamente, presso prestigiose accademie italiane ed estere.
 Noûs  è un termine greco che significa  “razionalità”, ma anche “ispirazione”, nel senso di capacità creativa che permette all’uomo di vedere al di là di ciò che appare. Il Quartetto Noûs esprime così, anche attraverso la sua denominazione, la volontà  di comprendere profondamente le cose del mondo, attraverso una esperienza irrinunciabile dell’essere umano: la musica.


La giovane formazione ha mostrato di saper  affrontare la grande letteratura per quartetto d’archi in modo maturo e innovativo, proponendo un’ interpretazione del repertorio, dal tardo Settecento al Novecento, che ha affascinato il pubblico e gli  appassionati della grande musica.
Il Quartetto Noûs , che ha vinto molti premi e riconoscimenti, si è rivelato, nel giro di pochi anni, una delle formazioni più promettenti della musica da camera italiana ma, allo stesso tempo, ha portato avanti una ricerca profonda anche all'interno dei linguaggi della musica d'oggi.
Il gruppo si è esibito per importanti scuole ed istituzioni musicali nazionali ed estere.
Nel 2015 si è aggiudicato il Premio “Piero Farulli”, assegnato alla migliore formazione cameristica emergente nell’anno in corso, nell’ambito del XXXIV Premio “Franco Abbiati”, il più prestigioso riconoscimento della critica musicale italiana.

Daniela Gerundo








0 commenti:

Posta un commento

Lascia il tuo commento a questo POST o, meglio ancora, la recensione allo spettacolo dopo che lo avrai visto!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...