lunedì 29 giugno 2015

Manu Katchè LIVE a Bari - Report Fotografico -


Oggi vi propongo il report che Annita Fanizza ci ha inviato dal concerto di Manu Katchè all'Anfiteatro della Pace di Bari. Godetevi le sue bellissime foto e la sua personalissima recensione:

Giovedì 25 giugno si è tenuto, nell’Anfiteatro della Pace di Bari uno degli appuntamenti più attesi del Festival Metropolitano del Bari in Jazz 2015. 
Questa tappa ha avuto come protagonista Manu Katchè, uno dei più grandi batteristi del nostro tempo. 



Dopo aver suonato a lungo al fianco di Peter Gabriel, a Bari si presenta con un quartetto d’eccezione composto dall’italiano Luca Aquino (tromba), Tore Brunborg (sassofono) e Jim Watson (piano e Hammond B3). 

Il suo sound innovativo ha stregato il pubblico e ha suscitato non poche emozioni soprattutto nel momento in cui Katchè ha invitato il pubblico ad alzarsi e seguire il concerto direttamente sottopalco a meno di un paio di metri da lui. 



Un vortice di emozioni ha travolto il pubblico molto partecipe che non è stato da meno nel far sentire la propria approvazione al grande musicista. 
Ad aprire il concerto di Katchè è stato il pugliese Mike Rubini al sassofono, con la sua formazione Extensive Quartet composta da Marino Cordasco (pianoforte), Pasquale Gadaleta (contrabbasso) e Gianlivio Liberti (batteria).














0 commenti:

Posta un commento

Lascia il tuo commento a questo POST o, meglio ancora, la recensione allo spettacolo dopo che lo avrai visto!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...