venerdì 26 giugno 2015

Giordano in Jazz 2015: Kenny Garret, Jarrod Lawson e Antonio Sanchez.

Giordano in Jazz è la rassegna che il Teatro Giordano di Foggia ha dedicato alla musica jazz nell'estate 2015.

Saranno tre gli appuntamenti in programma a Luglio e tutti meritano la nostra attenzione ed il massimo successo di pubblico. Io li consiglio tutti.



 8 Luglio Kenny Garrett in concerto

13 Luglio Jarrod Lawson in concerto

15 Luglio Antonio Sanchez in concerto






Il primo degli ultimi tre concerti che vi aspettano al Teatro Giordano di Lecce è quello di Kenny Garret che il prossimo 8 luglio alle 22.00 sarà in Piazza Cesare Battisti a Foggia.
Il suo concerto è davvero un evento da non perdere. La sua musica, la sua personalità e la sua fama internazionale fanno del suo concerto un evento che nessun appassionato di jazz pugliese dovrebbe perdere e un'occasione unica per far conoscere ai turisti la realtà musicale della nostra regione. Quando parliamo di Kenny Garret citiamo uno dei principali altosassofonisti mondiali, basta pensare che il suo primo vero impegno professionale fu con la Duke Ellington Orchestra (condotta da Mercer Ellington) e che nel corso della sua lunga carriera ha collezionato collaborazioni con grandi artisti come Freddie Hubbard, Woody Shaw, Art Blakey & The Jazz Messengers e Miles Davis.

Questo Blog racconta da anni la musica dal vivo in Puglia senza chiedere nulla in cambio. Diventa fan della Pagina Ufficiale del Blog su Facebook per testimoniare il tuo apprezzamento:


Il concerto sarà di certo incentrato sulla musica del suo ultimo lavoro discografico “Pushing the World Away” uscito nel 2012  e dedicato alla memoria di musicisti come Chick Corea, Choucho Valdés, Sonny Rollins, Donald Brown.

Lo spettacolo sarà assicurato oltre che dalla presenza carismatica di Garret anche dall'incredibile quintet che lo accompagnerà sul palco:
Vernell Brown piano,
Corcoran Holt  contrabbasso,
Marcus Baylor  batteria
Rudy Bird  percussioni.

I posti a sedere disponibili saranno 300 e il costo dei primi 200 è di 15 Euro, mentre quello degli ultimi 100 è di 10 Euro.
Per ulteriori informazioni e prevendita, cliccate qui.

Il secondo concerto in programma a Giordano Jazz 2015 è quello del prossimo 13 Luglio che vedrà protagonista una vera grande promessa del soul jazz reduce dalla vittoria del JAZZ FM AWARDS come migliore artista Soul dell’anno: Jarrod Lawson
L'appuntamento con Jarrod Lawson sarà, il prossimo 13 luglio, alle 22.00 in Piazza Cesare Battisti a Foggia e sarà un grande evento da non perdere!



I successi che questo compositore, tastierista e cantante riscuote in tutto il mondo sono facilmente spiegati ascoltando una sua performance. Il suo riferimento a personaggi come Stevie Wonder e Donny Hathaway, sono poi la prova finale che motiva il successo incredibile che raccoglie in Europa e nel mondo: Ha infatti vinto il premio come Best Album of the Year (2014) per SOULTRACKS e SOUL BROTHER RECORDS e il titolo di Best New Artist e Best Male Voice 2015 attribuitogli da JAZZ AIN'T JAZZ AWARDS.

In questo appuntamento con Giordano Jazz sarà in compagnia di
Chancellor Hayden (alla chitarra),
Christopher Friesen (basso),
Joshua Corry (batteria),
Tahirah Memory e Molly Foote (cori).
I posti a sedere disponibili sono 300. Il costo dei primi 200 è di 15 Euro, mentre quello degli ultimi 100 è di 10 Euro.
Per ulteriori informazioni e prevendita, clicca qui. 

L'ultimo appuntamento della rassegna è in programma per il prossimo 15 Luglio alle ore 22.00, sempre in piazza Cesare Battisti a Foggia. Questa volta il protagonista della serata sarà  Antonio Sanchez, che è uno dei batteristi più richiesti della scena jazz internazionale. Un altro "numero uno" che con la sua sola presenza impreziosisce il palinsesto proposto da Giordano Jazz 2015.
Arriva dal Messico passando per Boston e per la Dizzy Gillespie Orchestra delle Nazioni Unite e per una nomination al Grammy con il trio di Danilo Perez ma è il suo incontro con Pat Metheney e la sua partecipazione in “Speaking of Now” nel 2002 a portarlo finalmente alla vittoria del Grammy nella categoria “Best Contemporary Jazz Album”.
La sua collaborazione con Pat Metheny non si esaurisce con la vittoria del Grammy ma nel frattempo collabora anche ai tour di personaggi come Chick Corea, Gary Burton, Kenny Werner, Charlie Haden, Dee Dee Bridgewater, Dianne Reeves, e Toots Thielmans.

Dal 2007 inizia la sua carriera solista e pubblica il suo primo album “Migration” al quale seguono Live in New York at Jazz Standard” (2010), “New Life” (2013), “Three Times Three”(2014) ma il suo successo più "mass-mediatico" appartiene proprio a quest'anno, il 2015, in cui ha vinto il Golden Globe per la colonna sonora del film “Birdman”di Alejandro Gonzales Inarritu.

Lo spettacolo che vi consiglio di non perdere lo vedrà esibirsi in compagnia di
SEAMUS BLAKE al sax,
JOHN ESCREET al piano,
MATT BREWER al contrabbasso.

Eccolo in questo video del 2013 quando è stato ospite della nostra bella Puglia al Moody Jazz Cafè:


I posti a sedere disponibili sono 300. Il costo dei primi 200 è di 15 Euro, mentre quello degli ultimi 100 è di 10 Euro. Per ulteriori informazioni e prevendita, clicca qui. 

Resta collegato con il mio Blog attraverso la News Letter per ricevere gli aggiornamenti settimanali dei concerti che si svolgeranno in Puglia. Iscriviti alla Mailing List:





   



   
   

   

   





0 commenti:

Posta un commento

Lascia il tuo commento a questo POST o, meglio ancora, la recensione allo spettacolo dopo che lo avrai visto!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...