venerdì 22 agosto 2014

Mario Biondi alle Cave di Verdalia il 21 Agosto 2014 -Reportage-


Ieri sera alle Cave di Verdalia Mario Biondi ha concluso la rassegna che vi avevamo presentato come imperdibile a metà Giugno. Il suo concerto è stato documentato e recensito da Marilena Lerario che ci è andata ed ha voluto condividere con noi le sue sensazioni e le sue bellissime fotografie.

Ecco la sua personale recensione:

Sul palco del bellissimo contesto delle Cave di Verdalia (Le) stasera una delle voci più amate della musica italiana:Mario Biondi.
Voce jazz per eccellenza, le sue canzoni fanno nascere fin da subito in chi ascolta un senso di profonda empatia, voce profonda, sensuale, calda e nello stesso tempo limpida, sicura e inconfondibile.
Un viaggio tra sonorità soul e funk.
Quello che stupisce di Biondi è la facilità con cui sperimenta lo swing in tutta la sua gioia e malleabilità fino a sembrare posseduto, una sorta di "Daimon"che sconvolge tutti, catalizzando l'attenzione dei presenti e infondendo contemporaneamente spirito e forza alla sua band che risponde con ottimi assoli.Un gran bel concerto,un cantante che diventa sempre più bravo.
Una coccola per l'anima.
















0 commenti:

Posta un commento

Lascia il tuo commento a questo POST o, meglio ancora, la recensione allo spettacolo dopo che lo avrai visto!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...