mercoledì 18 giugno 2014

Shigeto Special Guest al FUCK NORMALITY FESTIVAL il 12 Luglio a Guagnano (LE)

FUCK 
NORMALITY 
FESTIVAL

Sarà un festival da non perdere per tutti gli appassionati di musica elettronica di Puglia.

Ma se anche non siete grandi appassionati di questo genere il festival sarebbe comunque un evento da non perdere non fosse altro che per vivere l'atmosfera internazionale che lo contraddistinguerà e considerando che si tratta di un festival itinerante che gira da mesi per tutta l'Italia la varietà degli incontri che vi si potranno fare non sarà limitata solo alle band ma anche al pubblico che lo segue.

Si svolgerà il 12 LUGLIO al  SUDESTUDIO di Guagnano (LE)

L'ospite a cui dedichiamo il post e tutta la nostra attenzione è
SHIGETO 
(Ghostly International) protagonista indiscusso della scena eletronica americana che si dividendosi tra le attività di producer, batterista e performer si è guadagnato sul campo il titolo di esponente principale della nuova scena sperimentale americana, la stessa di cui fanno parte artisti come Flying Lotus, Nosaj Thing e Baths, che torna in Italia dopo le perfomance incredibili degli scorsi mesi al Tenax di Firenze e alla preview dello Spring Attitude Festival di Roma. Una artista di primo piano del panorama internazionale ad inaugurare la terza edizione del festival.





Con lui Populous, Godblesscomputers, Machweo, Bonbooze e Sgamo.

Oltre all'ospite principale quindi anche tutti gli altri, considerati singolarmente, meriterebbero la nostra visita al festival. Tra i tanti segnaliamo la presenza di Populous, tra i pochi che in Italia si sono fatti conoscere come produttori di musica elettronica e primo artista nostrano a firmare per la storica label tedesca Morr Music, che presenterà, dopo la performance allo Spring Attitude Festival, per la prima volta in Puglia, il suo nuovo esotico disco “Night Safari”; 

Godblesscomputers, produttore bolognese dalla classe cristallina, che si esibirà nel live del suo ultimo lavoro, “Veleno” appena uscito per White Forest/Fresh Yo!, disco che sta convincendo la critica in maniera unanime; 

Machweo, giovane produttore italiano che conferma il suo grande talento con l’ultimo lavoro, il singolo “Tramonto”, scelto come colonna sonora della collezione Diesel fw 14/15 di Vogue France; Bonbooze, ovvero la rivalsa dei beatmaker, giovane talento salentino che ha acquisito fama prima all’estero che in madre patria grazie alla sua prolifica produzione di meravigliosi album firmati HHabitat Records; 

in chiusura Sgamo (No Sense Of Place Records), con il suo variegato djset a base di Electro/Trap/Dubstep e bassi potenti.

Non secondaria è l’attenzione che il festival dedica alle altre arti, estendendo il suo campo di interesse con videoproiezioni, esposizioni ed installazioni, queste ultime ad opera del videoartista Hemes Mangialardo. La ricerca di nuove visioni, nuove idee, nuove narrazioni, nuove modalità di fruizione attraverso l’uso ricombinante di riflessione e immaginazione sono alla base della nuova edizione del Fuck Normality Festival, che mira ad ampliare la dimensione percettiva dello spettatore, creando uno spazio di incontro ideale tra ricerca e festa.

ARTWORK : SERENA SCHINAIA

Questa data del festival  è organizzata dall'associazione Territori Non Convenzionali
 in collaborazione con Sudestudio e Gruppo Editoriale Enotria. 

INGRESSO 10 € con drink entro le 00:00.

Start ore 22:00

Sudestudio si trova a Guagnano (Le) - s.p 104 Cellino, km 3



0 commenti:

Posta un commento

Lascia il tuo commento a questo POST o, meglio ancora, la recensione allo spettacolo dopo che lo avrai visto!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...