lunedì 1 luglio 2013

Malika Ayane è la protagonista di Argo Jazz 2013


Ci sono dei posti "magici" dove la musica trova un canale privilegiato per arrivare al cuore del pubblico. Uno di questi è l'anfiteatro del Porto degli Argonauti a Marina di Pisticci (MT).


Da diversi anni seguiamo questo festival aspettando il suo programma così come si aspetta l'arrivo dell'estate. Il connubio tra la buona musica e la danza è il fulcro attorno a cui ruotano le scelte della direzione artistica e quest'anno, oltre a tutte le date in programma, ci ha piacevolmente sorpreso la scelta di ospitare una cantante come Malika Ayane che ha così abilmente saputo mediare tra le sue origini di interprete "impegnata" e la musica leggera. La testimonianza di ciò arriva direttamente dai suoi successi che  pur rispettando i canoni e l'orecchiabilità tipici della musica popolare non rinunciano alle radici ben salde negli standard e nei successi della musica italiana di tutti i tempi.

Sarà lei, senza ombra di dubbio la stella più lucente di questa edizione e il polo d'attrazione più forte e  seducente ma l'orecchio esperto di chi ama la musica non sfuggiranno tutti gli altri appuntamenti che promettono serate "magiche" così come "magico" è quell'anfiteatro.  

Ecco il programma nel dettaglio:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...