venerdì 12 aprile 2013

Anteprima di Gezziamoci 2013 il 18 19 e 20 Aprile.


Gezziamoci 2013 è in programma dal 18 al 20 aprile prossimi e siamo giunti alla XXVI edizione!
Un'edizione, quella di quest'anno, che accompagna il percorso che Matera sta svolgendo in vista di un importante traguardo come quello della candidatura della città a Capitale Europea della cultura nel 2019 e che per questo è sostenuta dal Comune di Matera ma non solo; si è infatti innescato un virtuoso meccanismo per cui anche le città vicine si stanno impegnando per garantire il conseguimento del risultato e in testa a tutte c'è la vicina Tito che partecipa fattivamente. Partner essenziale, oltre che principale, di tutta l'iniziativa è come sempre l'Onyx Club di Matera.
Si inizierà il 18 Aprile al Circolo Arci Linea Gotica di Ferrandina e il 19 Aprile alla Casa Cava di Matera con il duo composto da Domenico Caliri alla chitarra e Ares Tavolazzi al contrabbasso (biglietto di ingresso 10 €) per i non addetti ai lavori precisiamo che si tratta di un duo composto da Domenico Caliri ( docente di jazz al Conservatorio di Matera) e da Ares Tavolazzi che è lo storico contrabbassista del gruppo degli Area si sono recentemente distinti al Medimex di Bari ricevendo il premio come migliore band indipendente di tutti i tempi:"Dialoghi a Corde".


Il repertorio comprenderà vari riadattamenti estemporanei di jazz standards più o meno
conosciuti, oltre ad alcune composizioni originali.
La dimensione è quella dell' incontro tra due musicisti di diversa generazione in un terreno comune ad entrambi, con la sfida di sempre: reinterpretare in un modo nuovo quello che si conosce già.

Sabato 20 Aprile invece alla Casa Cava di Matera alle  ore 21.00 ci sarà il concerto della
Banda Città di Tito diretto dal M° Vincenzo Gesùmaria

Coro Città di Tito diretto da Marinella Santopietro

Ingresso Libero.


info 3314711589 - www.onyxjazzclub.it
NaturalMente Onyx Jazz Club_Matera

Questa l'anteprima di Jazziamoci 2013 ma direi che siamo di fronte a due appuntamenti degni di essere integrati a pieno titolo nell'elenco di quelli che caratterizzeranno questa edizione e, considerata la bellezza dell'edizione di Jazziamoci 2012 ,  non ci resta che aspettare di conoscere il nuovo programma con la certezza di trovare di certo appuntamenti da segnare in rosso sulle nostre agende.




Il mio consiglio è quindi di seguirli tutti, dalle anteprime qui presentate fino all'ultimo spettacolo che sarà in programma.

Buon divertimento!










Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...