venerdì 7 dicembre 2012

Sanremo 2013 si avvicina e sono due i Pugliesi nella categoria "Giovani"



Ci avviciniamo a passo spedito al prossimo Sanremo. Il "tam-tam" mediatico è già iniziato e il web pullula di pagine che ne parlano. Noi pugliesi dobbiamo iniziare a schierarci e saremo tutti in prima linea!
Ben due i "Giovani" che parteciperanno e che hanno la Puglia come terra natia e che confermano il trend positivo che inquadra la Puglia come la culla più prolifica degli ultimi anni capace di far nascere talenti come i "Negramaro" "Dolcenera" "Emma Marrone" "Alessandra Amoroso" senza contare tutti i ragazzi che fanno musica Rock, Underground e Indie che pur non arrivando alle glorie dei mass media mietono successi in tutto il mondo. 

Il primo è Antonio Maggio che partecipò niente meno che alla prima edizione di X Factor nel 2008 quando vinsero gli Aram Quartet di cui faceva parte. La notizia è che la Rusty Records etichetta discografica indipendente che porterà Antonio Maggio alla 63° Festival della Canzone Italiana ha scelto Glamour Studio  l’affermata agenzia foto-cinematografica di Tuglie (Le) per le riprese di “Mi servirebbe sapere” affidando  a Fabio Perrone del Glamour Studio oltre che la regia del videoclip anche il compito di realizzare il booklet per il primo album del cantautore. L'Agenzia, specializzata in moda e pubblicità, grazie alle proprie risorse sarà in grado di realizzare il videoclip in modo del tutto autonomo e senza affidarsi a terzi. Quindi potremo vantare questo videoclip come interamente Made in Puglia!


Il videoclip,  che verrà girato in questi giorni tra gli studi salentini di Glamour Studio e ARTHOTEL & PARK LECCE by Clarion Collection di via De Chirico a Lecce, sarà caricato sul sito della Rai nella sezione dedicata al Festival di Sanremo (www.sanremo.rai.it) e non vediamo l'ora di vederlo considerando le dichiarazioni del regista che dice: 

“Con il nuovo videoclip di Antonio, usciamo fuori da ogni canone di videoclip musicale. Abbiamo sviluppato una sceneggiatura filo-americana a livello cinematografico, dai contenuti sul filo dell’ironia, ispirati dallo stesso personaggio di Antonio."

Mentre Antonio Maggio ha dichiarato:

“Realizzare il videoclip del brano che porterò a Sanremo con degli amici, prima ancora che dei professionisti, è per me un motivo di orgoglio” - racconta Antonio -“Lavoro a stretto contatto con Glamour Studio ormai da più di un anno, durante il quale ci siamo tolti entrambi un bel po’ di soddisfazioni e soprattutto si è creato quell'affiatamento e quella complicità che difficilmente troverei altrove. Spero che questo videoclip possa trasmettere, a chi lo vedrà, tutta la passione e l'entusiasmo che ci abbiamo messo noi nel costruirlo!”.

Il secondo è il tarantino Renzo Rubino. Anche lui parteciperà al Festival di Sanremo 2013 nella sezione «Giovani» arrivando a gareggiare nella sezione giovani dopo aver vinto con la veneta Irene Ghiotto, il concorso "Area Sanremo", che metteva a disposizione due degli otto posti disponibili per la sezione Giovani.
Lui è un cantautore di ventiquattro anni, cantautore di Martina Franca, già premiato a Musicultura e presenterà il brano "Il postino" di lui e della sua partecipazione al Festival al momento ci mancano dettagli..ma restiamo in ascolto!

Tutti pronti a tifare per la Puglia??


16/02/2013:
Premio della critica a Renzo Rubino e vincitore di Sanremo Giovani Antonio Maggio!




Reportage Concerti di Nina Zilli e Gino Paoli a Taranto e Matera Dicembre 2012

Che fosse uno dei concerti più attesi del 2012 lo sapevamo tutti ma la conferma è arrivata direttamente da voi!! Si perché sono ben due i lettori di questo BLOG che da Taranto e da Matera ci hanno inviato i loro contributi fotografici!
Alessandro Lonoce che è stato al concerto al Teatro Duni di Matera e
Giovanni Nardin che invece a seguito il concerto del Teatro Orfeo di Taranto
ecco i loro contributi:

Teatro Duni di Matera:


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...