sabato 13 ottobre 2012

Teatri di Puglia 2012 - 13 Teatro Orfeo (TA) Programma Completo



INTRODUZIONE: Teatri di Puglia 2012-2013

L'idea del BLOG è rappresentata dalla convinzione che la Puglia può migliorare che la "Puglia si muove" e che la chiave per fare sempre di più è nel coinvolgimento di tutti,  pubblico pagante per primo.
Spesso sentiamo parlare di "offerta culturale" e ancora più di frequente se ne parla in termini negativi riferiti alla nostra Regione. In molti dei centri urbani della Puglia si fanno tante chiacchiere su quello che non c'è e che si vorrebbe avere. Questo BLOG dedica una intera sezione ( piuttosto vuota a trascurata ) a quelli che sono o sarebbero gli eventi che vorremmo ospitare nel raggio d'azione verosimilmente percorribile dalle nostre auto. Molti Pugliesi citano città come Londra, Berlino Roma e Milano come delle chimere irraggiungibili. Se da un lato è vero e il divario da colmare è enorme da un altro punto di vista dovremmo fare autocritica e renderci conto di una realtà: In molte metropoli la vita culturale è molto più intensa che qui da noi perché  le metropoli sono fatte di "Aree Metropolitane" e  gli eventi programmati sono pensati per bacini di utenza enormi. In una città come Milano è più che normale che per andare alla Scala si facciano oltre 100 km partendo  da Pavia o da Modena piuttosto che da Varese o da Bergamo. 
Dov'è che voglio arrivare? Eccomi: Se consideriamo la Puglia distanze come BA-TA o BR-TA o BR-BA o anche LE-BA sono perfettamente paragonabili a quelle che in Lombardia si percorrono per raggiungere la Scala o il Palatrussardi. 
Se allora consideriamo l'offerta nel suo complesso ci accorgeremo che se resta vero che per raggiungere l'offerta culturale delle capitali Europee dobbiamo fare ancora tanta strada  è anche vero che "magicamente" l'offerta di un abitante di "Trani" o di "Avetrana" si moltiplica a dismisura se questi inizia a considerarsi come un cittadino Pugliese! Concludendo vorrei dire che è impensabile avere tutto nella propria città, che se guardiamo bene attorno le cose non vanno poi così male e che fare un po di km per raggiungere uno spettacolo è un modo come un altro per sentirci tutti cittadini del mondo...quel mondo che tanto invidiamo al "NORD" e che invece potrebbe già essere qui...almeno in parte.

Anche quest'anno terremo sotto stretto controllo le attività dei Teatri di Puglia seguendo le rassegne e
-quando potremo- riferendo le impressioni di chi ha avuto al fortuna di assistere agli spettacoli e magari averà pure scattato qualche bella foto!
Ecco quali saranno i Teatri tenuti sotto la nostra stretta osservazione per la quale chiediamo la collaborazione di tutti i lettori!!

TEATROTEAM -BA
NUOVO TEATRO VERDI -BR
TEATRO ORFEO -TA-
TEATRO KISMET -BA-
POLITEAMA GRECO -LE-


Eccoci a Taranto al Teatro Orfeo!

Saranno due le rassegne che terremo sotto stretta osservazione, una è quella della Associazione culturale “Angela Casavola” l'altra quella dell'Orchestra della Magna Grecia.






Saranno Michelle Hunziker, Teresa Mannino, Luigi De Filippo, Bianca Guàccero, Massimo Venturiello e Tosca; i musical e balletti classici come “W Zorro”, “Bulli e pupe” e “Cenerentola” i protagonisti del prossimo inverno sul palco del Teatro Orfeo di Taranto.
Un cartellone grandi nomi quello che la Stagione artistica 2013 a cura dell’Associazione culturale “Angela Casavola”  ha in programma al teatro Orfeo di Taranto.

La rassegna è molto interessante e già pregustiamo la possibilità di vedere e commentare gli spettacoli. Tra tutti i titoli, tutti importanti, selezionati per la ventunesima edizione firmata dal direttore artistico Renato Forte non sappiamo davvero quale scegliere e non potendo vederli tutti confidiamo, come sempre, nei vostri contributi fotografici e nelle vostre recensioni!

La carrellata di personaggi e interpreti, comincia con Teresa Mannino, personaggio del momento, con “Terrybilmente divagante” l'attrice siciliana, stella degli spot (con Raoul Bova) e presentatrice di edizioni di “Zelig” e “Colorado”, approda in teatro con uno spettacolo che sta registrando ovunque “tutto esaurito”!
Per tutti gli altri appuntamenti che come ogni anno prevedono spettacoli di teatro comico con musical, commedie musicali e balletti interessanti non solo per la presenza di attori famosi, ma per la qualità degli spettacoli rimandiamo l'approfondimento ad altri POST che li preannunceranno uno per volta, quasi tutti, mentre qui ci limitiamo ad elencarli:



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...