giovedì 21 giugno 2012

4 Agosto 2012 Radiodervish LIVE a Grottaglie (TA)

Oggi inizia l'estate e qui in Puglia quando le notti sono abbastanza calde si fa festa nelle strade e nelle piazze.
Ogni occasione è buona per fare musica e mangiare.
La Festa del Patrono, la Sagra di questo o di quell'altro poco importa alla fine se si fa musica, si mangia e si sta tutti insieme.
La stagione inizia oggi e sarà lunghissima e così piena di eventi che sarebbe impossibile seguirli tutti sia di persona che attraverso il BLOG.



Il prossimo 4 Agosto si svolgerà "Vino e Musica" manifestazione che ha per sottotitolo “Il cammino dell’arte, l’incontro dei sapori” e che quindi non si esaurisce al solo concerto che è una delle componenti della serata che prevede oltre alla musica anche  arte, enogastronomia e ceramica non è un caso infatti che si svolga proprio nel Quartiere delle Ceramiche di Grottaglie (TA)

Sul palco uno dei gruppi italiani più famosi di world music composto da Michele Lobaccaro e Nabil Salameh  con le sonorità del loro canto declinato in tutte le lingue del Mediterraneo che faranno da filo conduttore nell'immaginario itinerario della serata che oltre che di musica si arricchisce con   "Il cammino dell’arte, l’incontro dei sapori”. L’evento "Vino è Musica" non sarà solo melodia ma anche tradizione, arte ed enogastronomia dove il vino pugliese sarà il protagonista indiscusso abbinato ai buoni sapori locali, dalle friselle ai formaggi, ai salumi fino alle orecchiette. Tutti gli angoli tipici del quartiere delle “Città delle Ceramiche” saranno arricchiti da stand di prodotti artigianali ed enogastronomici, un vero mix di sapori e arte di Puglia.
Accanto ad ogni esposizione, lungo la via del Quartiere delle Ceramiche, sarà affiancata una performance artistica, un connubio di arte e sapori. 
E saranno proprio i ragazzi del territorio di Grottaglie poi ad animare la serata in un percorso da visitare a piedi tra i luoghi della tradizioni, nell’intrico di viuzze – nelle “n’chiosce” - di un quartiere unico al mondo, interamente dedicato all’arte artigiana dei ceramisti, su cui vigila da secoli la torre maestra del trecentesco Castello Episcopio. Casa Vestita, recentemente recuperata a spazio museale, sempre nel cuore del quartiere, inaugurerà per l’occasione la mostra “Festa grande” dedicata alle festività patronali di Puglia.


Un piccolo ticket permetterà al visitatore di passare una serata d’estate in uno degli angoli più belli della Puglia.


Evento promosso dall’Associazione Intersezioni finanziato dall’Assessore alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia.
Per informazioni è possibile telefonare al numero 328.4273428, mandare una mail a organizzazione@vinoemusica.it oppure visitare le pagine:
Web: www.vinoemusica.it
Facebook: http://www.facebook.com/vinoemusica
Twitter: https://twitter.com/#!/VinoeMusica



*




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...