domenica 22 gennaio 2012

11 Febbraio James Taylor Quartet 17 Marzo Matt Bianco. Appuntamenti imperdibili al TEATRO FORMA di Bari

Oggi vi segnalo ben due appuntamenti che prossimamente saranno ospitati dal Teatro Forma di Bari che propone un Cartellone davvero molto interessante. Il teatro poi è una  vera e propria "bomboniera" di cui non possiamo che essere fieri. Una "casa" per la musica e per chi la ama davvero dove ogni particolare è curato per donare sensazioni uniche che il pubblico può godere immergendosi nel comfort delle splendide poltrone in pelle nera Frau (tutte con un’ottima visibilità del palcoscenico hi-tech largo 12,40 metri e profondo 7 metri) e nell'acustica del teatro garantita da sistemi di insonorizzazione studiati scrupolosamente grazie ad un progetto del suono accuratissimo. Insomma ci sono tutti gli ingredienti necessari per garantire serate degne di essere vissute e ricordate.

Sabato 11 FEBBRAIO 2012
James Taylor Quartet

E' diventato una costante del panorama musicale Pugliese. Più volte l'anno si ha notizia delle sue performance in terra di Puglia e questo non può che farci piacere considerando che Taylor ha compiuto da poco i 25 anni di carriera nella quale miscelando sapientemente il Soul con il Funk l'R'n'B grazie al magnifico ed inconfodibile suono del suo Organo Hammond ha obbligato gli addetti ai lavori del pianeta musica a coniare il termine "Acid Jazz" . Un vero simbolo del panorama musicale mondiale. 
Orario apertura ore 20.00
Inizio spettacolo ore 21.30
Poltronissima 35.00 €
Poltrona 25.00 €



Sabato 17 marzo 2012
Matt Bianco

Ho già parlato dei Matt Bianco in occasione del concerto che hanno tenuto lo scorso Agosto nella suggestiva cornice della Cava Pizzicoli per il Suonincava Festival  e quindi saprete già che sono tra i miei gruppi preferiti degli anni '80. L'idea di poterli gustare di nuovo dopo così poco tempo è a dir poco elettrizzante specialmente considerato che il Teatro Forma garantisce un'intimità che nelle gigantesche Cave era inimmaginabile. 

Il gruppo prende a prestito il nome da un agente segreto protagonista di una serie degli anni '60 e nel 1984 la band fu catapultata nella top 20 inglese restando per settimane nei programmi radiofonici di tutto il mondo ed apparendo tra i primi video del mitico DJ Television di Jerry Scotti...ve lo ricordate!!!
Il gruppo oggi è composto da Mark Reilly, e dall’ex tastierista e session man degli Wham!, Mark Fisher. 
Nel 2004, Mark and Mark ripopolano le scene dela latin e acid jazz con un album, Matt’s Mood.
Nel 2009 un nuovo album, "Hi-fi Bossanova" prodotto in Giappone  la band è tornata sperimentando la contaminazione dei generi latin, jazz e funky e il loro sound impareggiabile, a mio parere, si sposa perfettamente con le sonorità proposte da James Taylor facendo dei due concerti uno la conseguenza dell'altro. Impossibile perderli.
Orario apertura ore 20.00

17 e 18 Febbraio 2012 Per il Concerto di Paolo Conte al Petruzzelli Biglietti a 100 €


Cittadini Baresi e Pugliesi saranno per sempre grati alla Camerata Musicale Barese per l'opera svolta da settant'anni qui da noi. Quest'anno, oltre al già ricchissimo programma hanno voluto inserire alcuni concerti straordinari tra cui quelli di Paolo Conte il 17 e 18 Febbraio prossimi. Un evento davvero graditissimo a tutti i veri amanti della musica Italiana che coincideranno con il penultimo e l'ultimo giorno del Festival di Sanremo e che saranno quindi in aperta concorrenza con il più grande evento televisivo e musicale italiano obbligando gli spettatori ad una scelta obbligata. Una facile decisione da prendere considerando la caratura del personaggio che si esibirà nel più bel Teatro d'Italia ( a mio campanilistico parere) e nel cui repertorio figurano veri e propri pezzi della storia della musica Italiana e del Festival di Sanremo parliamo di canzoni come “La coppia più bella del mondo” e “Azzurro” di Adriano Celentano, “Insieme a te non ci sto più” di Caterina Caselli, “Tripoli 69” di Patti Pravo, e tutte le altre che in quasi 50 anni hanno registrato una successione di trionfi.
Un evento che conferirà ancor più risalto alla ricorrenza dei 70 anni della Camerata Musicale Barese, che dal 1941 ad oggi si è guadagnata uno dei primi posti tra le strutture artistiche e musicali in tutta Italia.

Il concerto di Paolo Conte sarà anche occasione per rendere omaggio alle tradizioni ed ai grandi appuntamenti del passato ed al prestigio della Camerata ed al suo pubblico di soci (quasi mille) e di simpatizzanti.
La bellezza ed il prestigio del teatro, la bravura e alla storia di un artista unico e la particolarità di svolgersi nelle stesso istante della semifinale e finale del festival della Canzone Italiana. Come dice lo slogan di un noto gingle certe soddisfazioni non hanno prezzo!

N.B. Al momento in cui scrivo per le date del 17 e 18  Febbraio sono rimasti solo 6 posti disponibili per sera, in tutto 12 posti...affrettatevi o vi resterà solo la poltrona di casa ed il Festival di Sanremo come di certo accadrà a me ;-)




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...