lunedì 2 gennaio 2012

Buon Anno a tutti dai Terraross e da Angela ;-)

Buon Anno a tutti gli amici e ai lettori del BLOG! 
Sono davvero felice di aprire il 2012 con un POST all'insegna della collaborazione e della interazione con i lettori. L'occasione mi è giunta oggi, quando riaccendendo il PC dopo le Feste ho fatto la conoscenza con Angela Caponio una splendida personcina di soli 15 anni con una passione sfrenata per la musica e per la sua terra! 
Non avrei mai pensato ad un modo migliore per iniziare un nuovo anno di Blogging!



I contenuti del POST sono tutto frutto della sua passione che vede coincidere l'interesse per la musica a quello per le tradizioni della sua terra:

Terraross è il nome di un gruppo folkloristico che tra Palagianello e Mottola suona canzoni popolari pizziche e tarantelle. L’anima del gruppo è Dominique Antonacci si può dire che è un uomo tutto fare con la musica perché canta, recita, ogni tanto fa il dj, è percussionista, ed ha suonato con Pierdavide Carone terzo classificato ad Amici (nona edizione), infatti, Pierdavide all’inizio faceva parte del gruppo poi si è fatto strada da solo. Un altro ragazzo molto importante dei Terraross è Giuseppe de Santo lui ha scritto molte canzoni del gruppo.
Poi ci sono altri ragazzi tra cui Anna Rita di Leo l’unica cantante femminile del gruppo, poi si aggrega anke Biagio de Santo e Antonio de Santo fratelli di Giuseppe de Santo, Nicola Mandorino e anke la ballerina del gruppo Carmelania Mastromarino e infine Vito Genitile. Poi durante gli anni ci sono stati dei cambiamenti all’interno del gruppo ovvero sono entrati a far parte del gruppo altre persone. Gli strumenti che principalmente usano sono il tamburello, la chitarra, la fisarmonica, mandolino, cupa cupa, armonica a bocca, nacchere.
Finalmente nel 2010 esce il loro primo cd “na sunéte for la marinare”è un cd di 12 brani tra cui 6 popolari e 6 canzoni sono stati scritti da loro tra cui "La Pizzica del Mercato"  "Meste Peppe" e "Terraross" . Oggi sono arrivati a ottenere più di 3000 copie vendute. Principalmente loro suonano in Puglia Campania e Basilicata ma recentemente hanno suonato anche all’estero, è un gruppo veramente bello e diverso dagli altri gruppi perché i Terraross sanno coinvolgere tutto il pubblico ballando cantando e ridendo, perché durante i concerti c’è una canzone in cui partecipa il pubblico e questa canzone si chiama "La Frisola".
Oltre al cd i Terraross hanno venduto anche diversi gadget come le maglie con il loro logo e cappellini con la scritta Terraross. Hanno anche un sito www.terraross.it  in cui si può trovare di tutto le foto dei video, le loro descrizioni ecc. C’è anche il gruppo su face book: suonatori e menestrelli della bassa murgia
Io sono una loro fan quando posso gli seguo in varie città, come me ci sono molte altre persone che seguono il gruppo infatti durante le serate le piazze delle varie città si riempiono.
Angela Caponio
I lettori più attenti del BLOG riconosceranno nelle parole della piccola Angela l'entusiasmo tipico dell'adolescenza che infonde energia ed ottimismo in tutto quello che attrae ed appassiona.  Proprio di questa "energia" abbiamo bisogno tutti noi che sotto il peso delle difficoltà che ogni giorno (specialmente in questo inizio di anno) affrontiamo una realtà che troppo spesso spegne quella fiamma che a 15 anni ci ha fatto innamorare della musica e della nostra terra. Io spero che l'energia di Angela possa contagiare tutti voi così come ha fatto con me. 
Dopo le parole scritte di Angela cliccate "play" sul video dell'intervista degli amici di Radio Fly Web hanno raccolto al recentissimo Medimex per ascoltare le parole dei Terraross che hanno saputo appassionare la nostra piccola amica  alla musica popolare e alla nostra Puglia.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...