mercoledì 29 giugno 2011

24 Giugno 2011 Max Ionata 4TH Saxophone Be Bop

263789_240639182613585_100000025148783_1027611_2762665_n268883_240639215946915_100000025148783_1027612_5661672_n259823_240639232613580_100000025148783_1027613_5059183_n265026_240639255946911_100000025148783_1027614_3373966_n263650_240639269280243_100000025148783_1027615_3974594_n260194_240639282613575_100000025148783_1027616_6864689_n
263642_241950779149092_100000025148783_1038029_4103034_n264658_241950872482416_100000025148783_1038034_5100178_n267440_241951012482402_100000025148783_1038041_8201226_n265095_241951032482400_100000025148783_1038043_7069807_n267329_241951119149058_100000025148783_1038049_7913322_n268628_241951209149049_100000025148783_1038055_23998_n
MAX IONATA 4TH SAXOPHONE BE BOP,  clicca qui per vedere le immagini  de concerto in un set su Flickr.
Ancora un contributo dall'Officina del Jazz di Matera negli scatti del fotografo Antonio Lionetti. Ancora una volta se ci è preclusa la magia della musica ci arriva ben chiara la bellezza della location...info sui prossimi concerti nei prossimi post e QUI nella pagina ufficiale dell' Officina del Jazz.

19 Giugno 2011 Gianluca Guidi "One Night in Love" Matera

Gianluca Guidi "One Night in Love"officina del Jazz MateraIncantevole locationIl fascino del bianco e nero

Gianluca Guidi "one Night in Love" Matera   è un concerto che rientra nel festival di cui vi parlai tempo fa QUI e che ritroverete nelle immagini  in un set su Flickr cliccate per vedere le foto!
Gli amici dell'Officina del jazz di Matera mi hanno inviato alcuni scatti del concerto di Gianluca Guidi. Il fotografo Antonio Lionetti di più non poteva fare per inviarci la musica ma le sue immagine rendono bene l'idea di quel che ci siamo persi!

09 e 10 agosto 2011 "“ARTISTINSTRADA”, IL FESTIVAL INTERNAZIONALE DEI CINQUE CONTINENTI a Venosa (PZ)

Se qualcuno di voi ancora non conoscesse Venosa questa sarebbe davvero l'occasione giusta per andarci! Per chi arriva dalla caotica rumorosa ed inquinata realtà dei grandi centri urbani la piccola cittadina appare dal nulla nel nulla dopo kilometri percorsi con addosso al sensazione di essersi perduti. Leggere il cartello di benvenuto a Venosa è davvero un sollievo credetemi. Bastano pochi minuti al viaggiatore del mondo per ritrovare l'atmosfera tipica dei borghi medievali, la caratteristica sensazione di respirare la storia e di storia vera si parla! Le origini di Venosa risalgono ben più in là nel tempo che al medioevo ed arrivano alla Magna Grecia attraverso le testimonianze del suo cittadino più illustre: Orazio. La sua bellezza architettonica poi cede subito il passo nella scala del gradimento al piacere nello stare a tavola. La cucina mediterranea là si allea con i sapori della montagna lucana e dal loro matrimonio nascono vere delizie fatte di semplicità. A tutto questo si abbina Artistiinstrada. Arrivata alla settima edizione la manifestazione ha poteri "magici": Il borgo si colora, si riempie di suoni e di voci che parlano tutte le lingue del mondo! Le culture dei cinque continenti tutte insieme in un solo posto a far festa! Imperdibile!

Sarebbe una delle tante manifestazioni simili che si moltiplicano ad ogni estate nei centri piccoli e grandi del sud Italia se a renderla unica non ci fossero la storia e la bellezza di Venosa e la straordinarietà del "cast" selezionato dagli organizzatori:

ALMORAIMA (Italia), genere: flamenco
ANDREAS THIBOUTHOT (Canada), genere: hula hoop
ASANTE KENYA (Kenya), genere: acrobatica africana
CINEMAMABILE (Italia), genere: cinema più piccolo del mondo
CIRCO PITANGA (Uruguay / Svizzera), genere: tessuti aerei
FRANCISCO OBREGON (Cile), genere: teatro di figura
MO BETTER BAND (Italia), genere: funky marching brass band
OJARUS (Giappone), genere: giocoleria giapponese
OLIVOIL JAZZ BAND (Italia), genere: jazz band
QUETZALCOATL (Messico), genere: fuoco e percussioni - danze tribali
SANTERÈ (Brasile), genere: parata capoeira e samba
SKAPIGLIATI STREET (Italia), genere: acrobatica
THE FACE (Polonia), genere: designer
SKYLANTERN (Regno Unito), genere: lanterne luminose
ROBERTO JONATA (Italia), genere: musica minimalista contemporanea
PITTURA IN STRADA: estemporanea di pittura con maestri d’arte
ARTISTINSTRADA, 7 ANNI DI EMOZIONI: mostra fotografica


Ingresso gratuito alla manifestazione.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...